PON-FESR

Il Polo 1 a GalatinArte

 

Domenica 28 maggio alle 11,00 il Dirigente Scolastico, dott.ssa Anna Antonica, nella splendida location della Chiesa dei Battenti ha presentato due lavori realizzati dagli alunni della Secondaria G. Pascoli.

Lo scopo prioritario della nostra Scuola, ha esordito il Capo d'Istituto, è quello di formare cittadini del mondo capaci di vivere in una dimensione globale, in grado di muoversi con disinvoltura anche oltre i confini nazionali ma che devono padroneggiare la conoscenza del nostro territorio, dei suoi monumenti, delle sue bellezze per esserne promotori, per valorizzarlo e farne fonte di lavoro e guadagno.

Un gioiello del Salento: la Basilica di Santa Caterina” è il frutto di un'attività interdisciplinare condotta in orario curricolare dalle docenti di Italiano, prof.ssa Loredana Longo, e di Arte, prof.ssa Elisabetta De Giorgi.

Muove da una ricerca storica sulla Basilica e sulla Santa alla quale è dedicata, si snoda poi attraverso un percorso artistico che, grazie all'osservazione diretta, ha guidato gli alunni a scoprire i dettagli degli affreschi che arricchiscono la chiesa e ad apprezzare i vari stili architettonici cogliendone le peculiarità, dal romanico al gotico, al bizantino. Osmosi tra culture diverse in questo lembo del Sud d'Italia, rappresenta una fonte ineguagliabile di informazioni sulla Storia della Chiesa. La visita alla Basilica ha permesso ai ragazzi di toccare con mano quanto l'arte abbia rappresentato per secoli uno strumento insostituibile di diffusione della cultura consentendo anche agli analfabeti di “leggere” le Sacre Scritture, assolvendo prioritariamente alla funzione didattica.

Il lavoro è arricchito da sei tavole realizzate dalla prof.ssa De Giorgi con la tecnica della china, la bellezza dell'inchiostro che si deposita sul foglio, indelebile.

E' intervenuto, graditissimo, il Dott. Raffaele Polo, osservatore d'arte per “La Gazzetta del Mezzogiorno” che ha commentato la plasticità con cui, nonostante la difficile tecnica utilizzata, la prof.ssa De Giorgi è riuscita a rappresentare stemmi, capitelli, facciate.

Il lavoro, nato come documentazione di un' attività scolastica, è stato definito dal Dott. Polo “Uno scrigno di cultura e bellezza”

Il dott. Gianfranco Tundo, giornalista de “Il nuovo Quotidiano di Lecce”, ha di seguito presentato la dott.ssa Alice Caracciolo, responsabile del progetto “Oltre lo Sguardo”, corso di fotografia che ha coinvolto gli alunni della secondaria in un percorso originale e coinvolgente.

Gli studenti si sono cimentati dapprima in laboratorio pratico realizzando una rudimentale macchina fotografica e poi in un percorso all'aperto, fra antiche masserie e chiese abbandonate per fissare su pellicola particolari o paesaggi che li hanno emozionati, interessati.

Sensazioni e riflessioni degli studenti, scaturite da quelle foto, sono confluite ne “Galatina e il suo territorio rurale” edito da Santoro.

Un lavoro che vuole essere il primo passo per un percorso turistico alternativo a quello canonico e

più rinomato, che si prefigge di far conoscere elementi importanti e significativi della nostra tradizione e della nostra storia, che ci connota e ci identifica.

Alle 20,15 il Concerto di fine anno dell'Orchestra Giovanile G. Pascoli.

Piazza Galluccio, rischiarata dalla luce del crepuscolo di una piacevolissima serata di fine maggio, ha offerto un insolito aspetto. Un grande palco ha ospitato tutti i sessanta elementi dell'orchestra che hanno incantato ed entusiasmato il pubblico con i brani del repertorio classico e moderno.

Gli studenti del corso musicale della Scuola Secondaria si sono esibiti con i loro violini, flauti traversi, chitarre ed alla pianola. La musica che unisce ed aggrega, che aiuta a superare i personalismi e gli egoismi ed incentiva il lavoro di squadra ha trovato domenica sera l'espressione più alta.

Gli alunni hanno eseguito i brani in formazione orchestrale regalando momenti di autentica emozione a tutto il pubblico. Il repertorio ha spaziato da Zemer Atik, brano tradizionale ebraico, all'Hallelujah di Buckley, da Nel blu dipinto di blu a Buongiorno Principessa, del premio Nobel Piovani, ed altri fino a Sofia di Alvaro Soler, eseguita con grande entusiasmo da tutti i ragazzi e sulle cui note i professori di strumento hanno salutato il pubblico ed augurato di affrontare la Vita con entusiasmo ed allegria, sempre.

Al termine del Concerto la Dirigente ha espresso il suo profondo apprezzamento per il lavoro svolto dai docenti, professoresse Gabriella Manca e Maria Rita Apollonio, professori Graziano Caiuli e Antonio Mastria capaci di creare un gruppo coeso e competente. Parole di sentito ringraziamento sono state spese dalla Dirigente anche per il Dott. Calignano che si è impegnato ben oltre il proprio dovere istituzionale per la buona riuscita dell'evento.

Galleria multimediale: Il Polo 1 a GalatinArte 2016/2017 galleria

Contatti

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 1

Scuola dell'Infanzia - Primaria - Secondaria 1° grado

Piazza F. Cesari, 14

73013 Galatina (Le)

email: leic887006@istruzione.it

pec:  leic887006@pec.istruzione.it

tel: 0836566035

fax: 0836564207

Trovaci sulla mappa

 

Area riservata