PON-FESR

 

La legalità tra i banchi di scuola

Cos’è la legalità?

«E’ una parte del nostro corpo come le mani, le braccia, le gambe, la testa e il cuore. La legalità è una parte di noi. Dovrebbe essere una parte di noi, del nostro DNA»,

Mario Conte, magistrato.

    Legalità, una parola non sempre facile da pronunciare dai piccini, ma alla base della convivenza pacifica tra le persone, nella società in cui viviamo.

«Che cos’è per voi la legalità?» chiedono le maestre Cavalera, Giannachi e Tundo agli alunni delle classi terze dell’edificio scolastico “M. Montinari” dell’Istituto Comprensivo Polo 1 di Galatina.

Se l’anno scolastico è iniziato con un appello alla gentilezza e con “Il Portaparolebuone”, un salvadanaio di gesti quotidiani da condividere e su cui riflettere, nella settimana della legalità tra i banchi di scuola, diventa ricerca di significato, di parole-legame, con cui si costruisce un acrostico:

 

Legge

Educazione

Gruppo

Amicizia

Lealtà

Inclusione

Talento

Accoglienza

E… la promessa recitata dalle neonate lupette Scout, si condivide, si parafrasa, diventando la promessa dello scolaro, recitata all’unisono, da un coro portavoce di legalità:

Prometto, con l’aiuto e l’esempio di comportarmi bene e di rispettare le maestre, i miei compagni e le regole della scuola”.

 Momenti dell’attività a classi aperte

 

E per finire, nell’aula/laboratorio si realizza il segnalibro della legalità per me e per te, da condividere con altri amici.

 
 Il segnalibro della legalità

 

 

Contatti

ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 1

Scuola dell'Infanzia - Primaria - Secondaria 1° grado

Piazza F. Cesari, 14

73013 Galatina (Le)

email: leic887006@istruzione.it

pec:  leic887006@pec.istruzione.it

tel: 0836566035

fax: 0836564207

Trovaci sulla mappa

 

Area riservata